Scopriamo come si smaltiscono

Come smaltire le cialde e le capsule di caffè?

Le cialde e le capsule del caffè hanno il vantaggio di essere usa e getta e si sono l’ideale per ottenere un buon espresso anche a casa.

Fin qui è tutto molto bello e semplice, ma c’è un problema ossia dove bisogna buttare le capsule e le cialde una volta utilizzate?

Qui il concetto e semplice ed è in realtà subordinato al tipo di capsula o cialda che si utilizza, in quanto non sono tutte uguali, e quindi presentano di conseguenza metodi diversi per lo smaltimento.

Ora per ciò che attiene le Cialde del caffè, possiamo sinteticamente affermare che sono le più ecologiche in quanto una volta utilizzate possono essere buttate semplicemente nell’umido.

Le cialde del caffè sono ottime per il compost biologico, in quanto il loro rivestimento esterno è realizzato in una carta completamente biodegradabile, mentre contenente solo caffè al suo interno è ottimo per la creazione del concime.

Tuttavia è opportuno precisare che le cialde per essere smaltite all’interno dell’umido devono essere a norma. Infatti le cialde che possono essere smaltite nell’umido devono rispettare lo standard EN13432.

Se invece dovessi imbatterti in cialde non compostabili, allora una volta finito di fare il caffè devi lasciar raffreddare la cialda, la devi aprire buttando il fondo del caffè all’interno dell’umido, mentre l’involucro esterno si deve buttare nell’indifferenziata.

Oggi, in realtà quasi tutte le cialde presenti sul mercato sono compostabili e quindi da smaltire nell’umido.

Come smaltire le capsule del caffè

Le capsule per il caffè sono realizzate in diversi materiali ma le più utilizzate sono quelle in alluminio.

Per smaltirle, il procedimento è davvero semplice, infatti dopo averla usata, devi eliminare i residui di caffè sotto l’acqua. Una volta che sarà completamente ripulita potrai smaltire la capsula nel bidone dell’alluminio.

Per quanto riguarda le capsule in plastica, queste dopo l’utilizzo devono essere separate dal caffè che rimane al loro interno, e dopo potrai buttarle all’interno del bidone per la differenziata dedicato alla plastica.

Infine, devi sapere che esistono anche capsule completamente biodegradabili che puoi trovare qui.

Queste sono compostabili e vanno smaltite nell’umido in modo semplice e completamente ecologico.